Lombardia (in musica)

Appena uscito su “La casa di Nuto”. Buona lettura e buon ascolto…

La Casa di Nuto

Per evocare uno scenario o un paesaggio, la musica può avere più potere delle parole, la musica che ci introduce nella scena in modo immediato, senza avere bisogno di alcuna mediazione da parte del linguaggio verbale. Così anche le canzoni talvolta ci raccontano i luoghi e magari in modo più efficace di molte poesie. Non tutte le canzoni possono essere elevate al rango di letteratura, e se ci intestardiamo a volerle leggere senza l’accompagnamento musicale ne resteranno ben poche di buon livello: la canzone è una forma a sé, in cui parole e musica si accompagnano e non possono lasciarsi. Tuttavia, senza la pretesa di leggere versi “alla Montale”, possiamo chiudere gli occhi ed ascoltare qualche “poeta con la chitarra in mano”; poi riaprirli per vedere di fronte a noi i luoghi raccontati…

Iniziamo da vicino, dai luoghi dove sono nata e cresciuta e in cui ho respirato l’atmosfera che…

View original post 714 altre parole

Annunci

2 commenti

Archiviato in Atopos

2 risposte a “Lombardia (in musica)

  1. Le canzoni fra parole e note sanno catapultarti in una dimensione surreale…
    buona domenica 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...