Sguardi sull’infanzia

Venerdì mio nipote ha mandato letteralmente affanculo la maestra. Così: senza mezzi termini. E soprattutto senza troppi complimenti. Cercate di capirlo, poverino… Avrà avuto le sue ottime ragioni: sopportare tutto il giorno le maestre? Gli si chiede troppo. In ogni caso era doverosa una punizione e, visto che la mamma come sempre era troppo presa, ci ha pensato il nonno: un bel videogioco vietato ai minori. Così la prossima volta, oltre a mandarla affanculo la maestra, la riempie pure di legnate!

Annunci

9 commenti

Archiviato in Atopos

9 risposte a “Sguardi sull’infanzia

  1. Faccio davvero fatica a commentare… ma sono perfettamente allineata con il tuo pensiero che immagino punto per punto. Fare gli educatori implica tempo e buon senso, non si tratta di rincarare la dose acriticamente come succedeva ai tempi dei nostri nonni che le prendevano prima a scuola e poi a casa ma neppure proteggere i figli dalle conseguenze dei loro errori sempre e comunque. Sul video gioco calo il sipario…
    Buona giornata a te.

    • Da quando insegno alle medie, ho scoperto che i videogiochi vietati ai minori sono la norma tra i bambini. Io sono allibita, i loro genitori purtroppo no… E anche oggi a scuola è arrivato un papà a chiedere che noi risolvessimo un litigio tra la figlia e i compagni di classe nato su what’s app…

  2. ahahahaha… ti dovevi offrire di risolverlo anche tu su what’s app.
    O tempora, o mores… i giorni del futurometro sono giù qui, mi sa. =_____=

  3. Veramente sono piuttosto allibilta anch’io…per non dire del padre del quale parli nella risposta a Viv.
    Mah, non ce la potrei fare, al posto tuo mi farei troppo nervoso….brava tu invece!
    Bacioni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...